• staff@5terreacademy.com

DonnAmbiente

Il Premio DonnAmbiente® è un premio dedicato all’impegno delle donne nella divulgazione scientifica ed ambientale che si prefigge di contribuire attivamente ad abbattere gli stereotipi e i pregiudizi che contraddistinguono da sempre il rapporto “scienza-donna”, favorendo, inoltre, la partecipazione delle ragazze alle attività di studio, ricerca e diffusione nell’ambito scientifico ed ambientale.

Valorizzando, infine, il punto di vista femminile come possibilità di fornire all’azione scientifica ed ambientale un impulso nuovo ed innovativo, partecipando alla definizione di obiettivi e proponendo nuove interconnessioni creative.

Temi attuali e costantemente inseriti anche nell’Agenda degli impegni sia del Parlamento Europeo sia della Commissione Europea.

Ogni singola edizione è stata poi accompagnata da una conferenza con i principali “stakeholders” del settore, coinvolgendo molte delle finaliste candidate, europarlamentari, come l’on. Brando Benifei e l’on. Renata Briano, i rappresentati della Commissione Europea in Italia come la dott.ssa Beatrice Covassi, il Comando Generale delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera e i rappresentati delle più note associazioni ambientaliste tra cui MedReAct, Marevivo e WWF Italia.

Con il coinvolgimento attivo di oltre 5.000 studenti di varie scuole d’Italia che in presenza o in collegamento remoto, hanno concluso attraverso questa iniziativa, un loro percorso dedicato appunto alla valorizzazione del “sapere scientifico”.

Premio ha permesso anche di valorizzare molte delle piccole realtà e progetti portati avanti con impegno e dedizione guidati da giovani donne non solo in Italia ma in tutta Europa, scoprendo analogie tra loro ma anche importanti differenze che hanno consentito a tutti i partecipanti di imparare nuovi metodi di divulgazione.

Anche i patrocini, che si sono aggiunti negli anni, hanno sottolineato come abbia nel tempo assunto un’attenzione non solo mediatica ma anche istituzionale: il Parlamento Europeo, da ben 3 edizioni, come la preziosa ospitalità presso le sedi dell’Ufficio di Rappresentanza in Italia del P.E. di Roma e Milano, della Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana da due edizioni, nonché del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica.

Le edizioni: