• staff@5terreacademy.com

Archivio dei tag 5×1000

5×1000

Che cosa è il Cinque per Mille?

Il Cinque per Mille (5×1000) non è una tassa aggiuntiva, quindi non ha un costo. Il Cinque per mille è una quota calcolata in base al reddito a cui lo Stato rinuncia.

Il 5×1000 non è un’alternativa all’8×1000 o al 2×1000, ma sono tre possibilità diverse di devolvere parte delle proprie imposte ed è possibile esprimerle tutte.

È una forma di sostegno al mondo “no profit” che, a differenza delle donazioni, non comporta nessuna spesa aggiuntiva.

Puoi quindi donare e indirizzare direttamente una parte delle tue tasse e puoi farlo decidendo di sostenere un’associazione, come la nostra, che si impegna in progetti di educazione ambientale, di salvaguardia e tutela della natura con un focus specifico sul mare.

Sostenendo “5 Terre Academy” potrai sostenere direttamente:

  • Il Premio “DonnAmbiente®” per la divulgazione scientifica ed ambientale dedicato alle donne;
  • il Progetto “#RipescAMI” dedicato alla pulizia dei mari;
  • il Progetto di Economia-circolare dei “SeaGlasses®”;
  • il Progetto #OndaBlu dedicato all’educazione ambientale nella scuola primaria.

Ad esempio, con uno stipendio netto mensile 1.000 € il 5×1000 indicativo è pari a circa 22 Euro e contribuirai in maniera significativa ad uno dei progetti qui sopra citati.

Per questo nel riquadro dedicato indica il codice fiscale: 91068120111

Anche chi non compila la dichiarazione dei redditi, ovvero chi ha solo il modello CUD fornitogli dal datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione può destinare il 5×1000.

Per farlo è sufficiente compilare la scheda e presentarla, in busta chiusa:

allo sportello di un ufficio postale o a uno sportello bancario che provvederà a trasmetterle all’Amministrazione finanziaria (il servizio è gratuito), oppure a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, Commercialista, etc.).

Questo ultimo deve rilasciare, anche se non richiesta, una ricevuta, attestante l’impegno a trasmettere le scelte.

Sulla busta occorre scrivere: “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’irpef”, e indicare cognome, nome e codice fiscale del contribuente.